EN   DE 


16/03/2018 - ore 13.00

Forum Altoatesino dell'Economia

Anche nel 2018 il Forum Altoatesino di Economia promette di diventare uno stimolante punto d’incontro per liberi professionisti, imprenditori e manager. Come sempre Vi aspettano relatori di prestigio impulsi avvincenti ed un programma diversificato.

Usate il Forum per uno scambio amichevole di know-how ed esperienza. I partecipanti verranno dalla regione e dai paesi confinanti cosicché avrete la possibilità di entrare in contatto per dialogare e riflettere con degli amici e con dei business partner.

Relatori

Federica Fasoli
Direttore risorse umane Italia e Grecia, Siemens S.p.A., Milano

Da gennaio 2016 Federica Fasoli è direttore delle risorse umane di Siemens del Sud Europa, un ruolo che le attribuisce la responsabilità per circa 8000 dipendenti in Italia e Grecia.
Laureata in Musica (Piano) a Verona e in Filosofia presso l’Università Statale di Milano e con un Master in Risorse Umane e Organizzazione presso la Standford University, i suoi primi incarichi l’hanno portata a lavorare per Cap Gemini Ernst & Young. Sono seguiti altri incarichi nell’area risorse umane con crescente responsabilità da Roche Pharmaceuticals, Hoffmann-La Roche e la start-up farmaceutica statunitense Celgene.
Credendo nello smart working Federica Fasoli coniuga nuove tecnologie e nuovi ambienti lavorativi con idee innovative d’organizzazione e di leadership, affinchè collaboratori e management possano realizzare lavori al massimo livello. Federica Fasoli è esigente anche verso se stessa: Nonostante il notevole carico di lavoro attualmente sta seguendo un MBA alla rinomata scuola IMD.

Herman Van Rompuy
Presidente European Policy Centre, Bruxelles; Presidente Emeritus del Consiglio Europeo e Primo Ministro del Belgio

Herman Van Rompuy, Primo Ministro del Belgio e primo Presidente del Consiglio Europeo, appartiene al cerchio di personalità più distinte su livello europeo. Dal 2015 dirige in qualità di Presidente l’European Policy Centre (EPC), un ruolo che completa la sua imponente carriera nella politica nazionale ed europea.
L’ex-economista della Banca Nazionale del Belgio ha iniziato il suo impegno politico da Vice Presidente della Gioventù, assumendosi poi crescenti responsabilità nel Parlamento e nel governo del Belgio. Ha ricoperto diversi ruoli importanti: è stato membro del Senato (1988-1995), Segretario (1988), Primo Ministro vicario e ministro del bilancio (1993-1999), Deputato della Camera (1995-2009) e Presidente del Parlamento (2007-2008).
Van Rompuy è stato il primo Presidente del Consiglio europeo dopo l'entrata in vigore del trattato di Lisbona, vale a dire con un mandato stabile, da dicembre 2009 a maggio 2012.

Andreas König
CEO TeamViewer e investore start-up; Membro Executive Board Swisscom

Da Maggio 2015 Andreas König presiede l’azienda tecnologica TeamViewer. TeamViewer si occupa die tecnologie cloud che facilitano la collaborazione a distanza tra persone in tutto il mondo. Fino ad oggi TeamViewer è stato installato su 1,5 miliardi di computer con un aumento giornaliero di 750.000 nuove identità.
Stimato per la sua visione strategica e la sua grinta professionale è riuscito a consolidare prima Swisscom IT Services Spa con altre attività aziendali arrivando a 4.500 collaboratori. Dal 1996 al 2012 ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali presso NetApp, uno dei principali fornitori di soluzioni di memorizzazione e gestione dei dati. Sotto la sua guida da Senior Vice President EMEA ha contribuito in modo significativo alla crescita delle attività in Europa, raggiungendo un organico di 2000 dipendenti e un fatturato di 2 miliardi di dollari.
Laureato in ingegneria meccanica presso la rinomata università tecnica ETH in Zurigo, Andreas König è noto come un vero e proprio fanatico delle tecnologie ed è attivo come investitore e consulente in diverse start-up.

Markus Tomaschitz
Vice Presidente risorse umane global, AVL List GmbH, Graz

Markus Tomaschitz è Vice Presidente Corporate Human Resources di AVL List, il gruppo più grande di sviluppo, simulazione e sperimentazione di sistemi di propulsione (motori ibridi, elettrici e a combustione, trasmissioni, pile e software) per autovetture private, veicoli pesanti e motori grossi.
In veste di capo personale di un gruppo aziendale innovativo con 8.500 collaboratori in tutto il mondo assiste i dipartimenti tecnici con il suo lavoro HR per il quale – assieme al suo team – ha ricevuto in passato diversi riconoscimenti.
Oltre alla sua attività di Vice Presidente risorse umane Markus Tomatschitz insegna presso diverse università in Europa e negli Stati Uniti. Inoltre ricopre varie funzioni di vigilanza e consulta. Da parecchi anni attribuisce molta importanza al tema del lavoro e dell’organizzazione. Tramite i suoi libri trasferisce le proprie conoscenze a manager e dirigenti dando orientamento in questi tempi di trasformazione, digitalizzazione ed industria 4.0. Markus Tomaschitz si impegna molto nel campo dell’istruzione e sostiene diverse iniziative per incentivare l’interesse dei bambini e dei giovani per le professioni tecniche. Ne conosce la necessità in prima persona proprio in veste di Vice Presidente delle risorse umane di AVL.

Dominik Schiener
Co-Fondatore, IOTA, Berlino e membro della rete Südstern

Dominik Schiener, altoatesino di origine e ora risiedente a Berlino, è un imprenditore e co-fondatore di IOTA (Distributed Ledger Technology), una start-up berlinese, che ha sviluppato una soluzione rivoluzionaria tipo blockchain per servizi di pagamento e trasferimenti elettronici di denaro.
Prima di fondare IOTA il giovane Dominik Schiener ha fondato altre aziende. La sua prima start-up si chiamava Fileyy, azienda' di affiliate marketing. Poi ha fondato Bithaus srl in Svizzera per scambiare valute criptiche – considerata oggi un’attività fallita - e poi l’azienda blockchain Finhaus a Londra. Inoltre Schiener può vantarsi di aver sviluppato parecchi progetti speciali come una piattaforma decentrale di Wikipedia, una piattaforma di votazione ed un prototipo semplice d’identità nella Bitcoin-Blockchain.
A Dominik Schiener sono stati assegnati diversi premi rinomati da Deloitte, Wanxiang, GTEC e dalla Emirates NBD Group. Dominik Schiener é membro di Südstern, la rete degli altoatesini all'estero.

Traduzione simultanea
Deutsch • Italiano • English

Informazione & prenotazione:

Organizzatore: Südtiroler Wirtschaftsforum

Prezzo del biglietto: EUR 240,- + IVA

CONDIZIONI SPECIALI

Prendi 3 - paghi 2: acquisto di minimo 3 biglietti (registrazioni da un’azienda) – ogni biglietto EUR 160,- + IVA

Südstern: membri e partner di Südstern (il codice sconto viene trasmesso via newsletter Südstern)

Tiroler Wirtschaftsforum: chi ha effettuato un’iscrizione per il Tiroler Wirtschaftsforum 2017 con molto anticipo può ricevere uno sconto (il codice sconto è stato trasmesso via mail)

Südtiroler Sparkasse: i clienti della Sparkasse – Cassa di Risparmio possono usufruire di condizioni speciali (sconto del 10% sul prezzo del biglietto). Il rispettivo codice si trova su www.caribz.it

La rinuncia entro il 28 febbraio 2018 comporta il pagamento del 50% della quota, dopo questa data dovrà essere corrisposta la quota intera. È possibile indicare partecipanti sostitutivi.

Link: www.wirtschaftsforum.it

« ritorna

ricerca eventi


ricerca

agli eventi

Contatto

FORUM BRIXEN | BRESSANONE
ASM Bressanone SpA - Via Roma 9, 39042 Bressanone (BZ)
UID IT01717730210
T +39 0472 275 588 - F +39 0472 275 585 - info@forum-brixen.com

newsletter

Le inviamo volentieri il nostro
calendario degli eventi, le migliori
offerte per l'affitto delle nostre sale e
importanti novità sul Forum Bressanone!  
facebook